Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

martedì 21 marzo 2017

La nuova collezione e la sfilata di Trame di Storie a Terra Equa 2017

Trame di Storie ha scelto Terra Equa 2017 per presentare ufficialmente la nuova collezione primavera-estate 2017.


Trame di Storie è un progetto etico per la moda: tutto il processo produttivo è solidale, trasparente, responsabile.
Caratteristiche che si trovano in ogni capo o accessorio, che sono tutti realizzati da piccole realtà produttive del Sud del mondo che garantiscono ai propri dipendenti condizioni di lavoro sicure e compensi adeguati, che in alcuni casi utilizzano tecniche produttive a basso impatto ambientale e in altri materie prime naturali o riciclate.

Trame di Storie è ideata e realizzata dalla cooperativa di commercio equo altraQualità di Ferrara.

Al Festival del commercio equo e dell'economia solidale, sabato 8 aprile ci sarà la sfilata "Ri-vestiti! Di uno stile unico, raffinato e responsabile", che vedrà le creazioni di Trame di Storie e di Auteurs du Monde.

http://terraequa.blogspot.it/p/blog-page_10.html#sfilate

La nuova collezione Trame di Storie è dedicata alle donne: alle loro giornate, ai mille fili che riescono a tenere legati insieme senza disperdersi in nessuno di essi, alla loro capacità di rigenerarsi a partire da un dettaglio, da una piccola cosa che, forse non notata da altri, diventa segno, per loro, di nuove possibilità.



Per Cristina Bergamini, la designer di Trame di Storie, questo piccolo momento di epifania e di leggerezza è stata la copertina di un cd della cantautrice colombiana Marta Gomez con l'illustrazione di Vanessa Borrell: tra i capelli fluenti di una giovane donna scorrono pensieri e oggetti, in un flusso di delicato movimento.

I colori principali sono l'azzurro del mare che si modifica al cambiare della luce, trasformandosi in blu e verde acqua; il rosso che prende le tonalità del sole al tramonto; l'intensità dell'alba e i colori della frutta estiva.

Top Cornflower con collana Cascada con semi di chirilla e acai
La collezione è dedicata alla versatilità con cui ogni donna sa affrontare le sue giornate piene: ogni abito è pensato in modo da essere vissuto e indossato in modo libero, ogni volta diverso, estate dopo estate, anno dopo anno.
È una collezione che vuole vivere nel tempo, modificandosi insieme a esso, oltre le mode, vicino all'anima di ciascuna.

I produttori sono Craftlink (Vietnam), Ayesha Abed Foundation (Bangladesh), Auromira (India).

I modelli sono per lo più in seta, lino e cotone, e comprendono vestiti leggeri e bluse eleganti, pantaloni e top, gonne e camicie.

Top Aquamarine con borse della linea Indigo Lovers
 Alla collezione sono abbinati accessori come borse e bigiotteria.
Le prime sono realizzate in Colombia da Manifactura Ariza, e comprendono Indigo, la nuovissima linea in morbida pelle (vacchetta) e tessuto denim (di grande tendenza per la primavera-estate 2017); The Cork, linea in ecopelle e sughero; e le novità entro le linee in pelle e in camera d'aria.

La nuova collezione di bigiotteria è invece realizzata dagli artigiani di Sapia (Colombia), ed è coloratissima e originale nelle forme e negli abbinamenti.
Protagonisti sono i semi della foresta (acai, chirilla, camajuro, tagua).
E sembrano monili precolombiani le creazioni realizzate con semi della foresta e zucca essiccata, intagliata e decorata con motivi geometrici e colori accesi.

Vestito Rust in bianco e blu scuro con collana Palos, con perle di acai e elementi in tagua
"I vestiti che ci proteggono, che ci fanno sorridere, che ci servono da uniforme, che ci aiutano a dichiarare la nostra identità o le nostre aspirazioni, che indossiamo perché ci ricordano qualcuno – in tutti questi vestiti sono criptate le storie delle nostre vite. Tutti noi abbiamo un ricordo in miniatura, ancora vivo in un pezzo del nostro guardaroba."
(Emily Spivack a proposito di Worn Stories)

Nessun commento:

Posta un commento