Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

venerdì 3 marzo 2017

Tanti nuovi partecipanti a Terra Equa 2017: Foglia di Quercia

Margherita Carra tesse con telaio a mano.

Ama tramare con filati pregiati e diversi tra loro, come cachemire, Kid mohair, seta, lana autoctona di pecora Brogna della Lessinia, bamboo, soia, ortica... e filati ricavati dalle proteine del latte (!).

http://www.fogliadiquercia.it/

Nella sua attività, Foglia di Quercia, lavora anche con la carta, componendola con fiori e foglie essiccati, fibre animali e vegetali.
E tingendola di colori naturali con l'arricchimento di profumi di spezie o di essenze di fiori.

http://www.fogliadiquercia.it/invito-a-nozze/

Forse l'8 e 9 aprile, a Palazzo Re Enzo, non la vedremo all'opera come nella prima foto qua sopra, ma le sue fantastiche creazioni troveranno posto fra gli espositori e i partecipanti di Terra Equa 2017 - Ri-Vestiti! La moda di fare un'altra economia.

In che cosa i prodotti che tratti si differenziano dalla maggior parte di quelli in commercio?Tesso con il telaio a mano e credo molto nel lavoro mente-cuore-mani.
Cerco di trasferire sul telaio i miei pensieri e lo studio storico culturale di antiche lavorazioni e forme che passano volontariamente per il cuore alle mani.

https://www.facebook.com/pg/carramargherita/photos/?tab=photos_albums

Quanto conta l'aspetto sociale e ambientale nel lavoro che fai e negli articoli che proponi?
Uso le mie energie mentali e fisiche: non produco "inquinamento", il telaio è a mano!

Perché sabato 8 e domenica 9 aprile dovrei venire a Terra Equa piuttosto che andare in un centro commerciale?
Perché troveresti me con le mie tessiture e le tue sensazioni nel vederle e sfiorarle.
Se vorrai, potrai sentire con le mani i fili tesi sul telaio, e intrecciare le tue sensazioni in trame.
Ogni persona lascia traccia di sé nelle trame che tesse!

Che cos'è per te il/un commercio equo e/o l'economia solidale?
A seconda del mio progetto o su richiesta del cliente, seleziono filati pregiati provenienti da lavorazioni artigianali sia locali sia da altre regioni.
Un dato di fatto è che il lavoro artigianale-artistico si sta finalmente rivalutando.

Nessun commento:

Posta un commento