Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

martedì 28 marzo 2017

Fashion Fair Parade: i vincitori (e una novità)

Si è conclusa una delle "fasi preliminari" di Terra Equa 2017: le giurie critica e social hanno decretato quelli che secondo loro sono i migliori elaborati del concorso per le scuole Fashion Fair Parade.

http://terraequa.blogspot.it/p/blog-page_19.html

Fashion Fair Parade aveva l'obiettivo di trasmettere agli studenti degli Istituti superiori a indirizzo moda, design, artigianato, grafica, una maggiore consapevolezza su quello che c’è dietro ai vestiti e agli accessori della moda, così come sul loro impatto in ogni fase di produzione, dimostrando anche la possibilità di un nuovo modello economico e un consumo responsabile.

Varie classi dell'Emilia-Romagna hanno partecipato al concorso, realizzando liberamente un capo d'abbigliamento, un gioiello, una borsa o un accessorio con l’utilizzo di materiali di riciclo, di riuso o di recupero.

Ecco dunque i tre lavori che saranno premiati con una lezione esclusiva di Silvia Gaiani, esperta di moda sostenibile ed eco-fashion, ricercatrice in sviluppo sostenibile all'Università di Bologna, che si terrà sabato 8 aprile al Festival del commercio equo e dell'economia solidale.


La giuria critica, composta dalla stessa Gaiani, dalla stilista Gabriella Ghidoni della onlus Arte-fatto (a sua volta partecipante a Terra Equa 2017), da Linda Triggiani di C'è un Mondo (che proporrà un invervento alla proiezione di The True Cost), ha decretato vincitori:
  • il vestito confezionato dalla classe 4^B dell'Istituto Professionale Moda e calzatura "Marie Curie" di Savignano sul Rubicone (FC), "per la rispondenza agli obiettivi, per la complessità di realizzazione e per il risultato finale";
  • il corpetto ispirato alla corazza lorica romana della classe 4^H dell'Istituto Professionale Statale socio-commerciale-artigianale "Cattaneo Deledda" di Modena, "per la mediazione tra natura del progetto ed estetica".


La pagina Facebook di Fashion Fair Parade ha visto invece una sfida emozionante all'ultimo mi piace tra il suddetto vestito della 4^B e la "borsa a secchiello" della 4^G del "Cattaneo Deledda" di Modena.
La quale borsa l'ha infine spuntata per 937 a 896.

https://www.facebook.com/844341018961317/photos/a.1426971897364890.1073741832.844341018961317/1426975870697826/?type=3&theater

A seguire, la borsa equosolidale della 5^A dell'Istituto Professionale Moda e calzatura "Marie Curie" di Savignano sul Rubicone con 625 voti; il cappello della 4^F del "Cattaneo Deledda" (323); il corpetto della 4^H (304).

Ma non finisce qua.

Gli organizzatori di Terra Equa 2017 - Ri-Vestiti! La moda di fare un'altra economia hanno deciso di coinvolgere anche i visitatori del Festival.
Tutti gli elaborati saranno infatti esposti nel Salone del Podestà di Palazzo Re Enzo, e si potranno votare anche là.
Il vincitore del "Premio Giuria Popolare" consentirà alla sua classe di aggiudicarsi una targa.

Diamo quindi un'ultima occhiata alle opere in concorso e aspettiamo di vederle dal vivo l'8 e il 9 aprile a Bologna.

https://www.facebook.com/pg/Fashion-Fair-Parade-844341018961317/photos/?tab=album&album_id=1426971897364890

Hanno partecipato le classi:
2^D, 3^D, 4^d, 3^B, 4^B dell'Istituto I.P.S.I.A. "Giancarlo Vallauri" di Carpi (MO);
2^G, 4^G PIA dell'Istituto Ipsia "Primo Levi" di Parma;
4^D del Liceo Artistico "Dosso Dossi" di Ferrara;
4^F, 4^G, 4^H dell'Istituto Professionale Statale socio-commerciale-artigianale "Cattaneo Deledda" di Modena;
4^A, 5^A, 4^B, 5^B dell'Istituto Professionale Moda e calzatura "Marie Curie" di Savignano sul Rubicone (FC).

Un ringraziamento speciale a insegnanti e formatrici.
Complimenti a tutti gli studenti che hanno partecipato con serietà, passione e dedizione.

Nessun commento:

Posta un commento