Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

venerdì 29 aprile 2016

Food Fair Parade: i vincitori

Le giurie hanno stabilito quali elaborati del concorso Food Fair Parade sono riusciti meglio.
Le classi che li hanno realizzati si sono aggiudicate il privilegio di partecipare alla Cooking Master Class dello chef Daniele Sangiorgi del Ristorante Le Bistrot di Dozza.


La prima giuria è quella popolare dei social, o meglio della pagina Facebook Food Fair Parade – Incontrarsi in un piatto, e come è già stato comunicato proprio là ha premiato con 181 mi piace il carrè di cervo con salsa al vino rosso e fave di cacao con riso allo zafferano della classe 4A dell'Istituto Professionale Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli.


La seconda giuria era composta da:

  • lo stesso chef Daniele Sangiorgi, per la valutazione culinaria (nel senso stretto di "arte della cucina");
  • Matwali Santagata, capo-cuoca del servizio catering di ExAequo (tra i migliori della regione Emilia-Romagna), per la realizzabilità domestica e per l'uso di prodotti di commercio equo e solidale;
  • Stefania Pelloni, addetta alla formazione per Villaggio Globale, in merito alla precisione didattica dei video non disgiunta da un pizzico di sensibilità artistica.

Occorre comunque specificare che tutti e tre i giurati hanno esaminato gli elaborati da ogni punto di vista, mescolando nel proprio giudizio ciascuno degli aspetti menzionati sopra.

Il loro verdetto è stato dunque questo:

  • una quinoa per cinque, della classe 4A dell'Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Riolo Terme, di cui è stata apprezzata sia l'idea del video e il messaggio trasmesso, sia l'ampio utilizzo di prodotti di commercio equo e solidale e la facilità con cui la ricetta può essere riprodotta a casa;
  • polpettine di amaranto e calamari su crema al latte di cocco, croccante di quinoa e patate viola, della classe 4A Serale dell'Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli, che invece sono piaciute per la complessità sia dal punto di vista della realizzazione video, con l'inserimento chiaro dei prodotti del commercio equo, sia dal punto di vista culinario, dove è stata ben valutata l'idea, la realizzazione e l'impiattamento.

Anche queste classi potranno assistere alla lezione di Daniele Sangiorgi, sabato 7 maggio alle 10:30 a Palazzo Re Enzo.




Menzioni speciali vanno infine a:




Ringraziamenti e complimenti a tutte le persone che hanno partecipato, dimostrando interesse e impegno, e che sono state coinvolte nell'organizzazione (rappresentanti di Pacha Mama, Equamente e Mappamondo).

Nessun commento:

Posta un commento