Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

lunedì 22 giugno 2015

Un breve resoconto di Terra Equa 2015

Siamo assai contenti e soddisfatti per la riuscita della quarta edizione di Terra Equa: a Bologna è stata la più frequentata di tutte!


La Festa del Commercio Equo e dell'Economia Solidale, che come saprai quest'anno è stata dedicata all'"arte di fare un'altra economia", ha compreso dodici laboratori, sei spettacoli e tre convegni.
Inoltre, grazie al concorso Art Fair Parade, ha coinvolto venti scuole di tutta l'Emilia-Romagna.

Art Fair Parade ha riscosso un ampio successo in rete, dove l'album con le immagini delle tele che hanno partecipato al premio social ha avuto sulle 35.000 visualizzazioni.


Ecco alcuni altri numeri:
  • circa 15.000 visitatori a Palazzo Re Enzo;
  • le opere di Art Fair Parade esposte nel Salone del Podestà sono state votate da oltre 2.000 persone (per il premio popolare);
  • questo blog ha registrato fino a 1.800 visite al giorno, e quasi 10.000 nella settimana dall'11 al 18 maggio;
  • convegni, seminari e laboratori sono stati frequentati da circa 500 persone, e un numero ancora maggiore ha assistito agli spettacoli e alle esibizioni dei vari gruppi musicali.
Si può sostenere che gli obiettivi attesi dall’iniziativa – promuovere il Commercio Equo e le sue Organizzazioni regionali, evidenziare i legami e i valori comuni tra Commercio Equo ed Economia Solidale – sono stati rispettati.


Ma l’importanza di Terra Equa non deriva solo dagli espositori e dalle cifre, quanto soprattutto dall’essere avanguardia e testimonianza di una vasta rete di Organizzazioni che in tutto il mondo vincola la propria attività produttiva al perseguimento di una giustizia economica che rispetta persone e natura, che quotidianamente dimostra che l’alternativa a una economia incapace di rimuovere povertà, esclusione sociale e dissesto ambientale esiste e funziona.

Terra Equa è poi anche stata un percorso e una rete di eventi e iniziative realizzati sui loro territori (da febbraio a giugno!) dalle Organizzazioni di Commercio Equo e Solidale di tutta la regione: da Rimini e Riccione a Parma, da Cento a Formigine, da Forlì e Cesena a Carpi e Mirandola, da Ravenna a Bologna.


Nei prossimi giorni pubblicheremo qualche storificazione, ma approfittiamo di questo post per darti appuntamento già da ora al prossimo anno.
Con novità sostanziali e sostanziose!

Nessun commento:

Posta un commento