Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

lunedì 8 giugno 2015

Coltivare un'altra economia per nutrire il pianeta

"Coltiviamo un'altra economia" per il quarto anno porterà Terra Equa a Ravenna.
E stavolta in una nuova sede!

Il teatro per la festa del commercio equo e dell’economia solidale sarà infatti il centro della città.
Sabato 13 giugno una intera area del centro storico verrà dedicata al cibo e alla sostenibilità, all'insegna della tutela del territorio, dei diritti e della legalità.


La bottega del Villaggio Globale di via Ricci 1 sarà il cuore dell'evento, che si dispiegherà poi per i portici dalla Biblioteca Oriani fino a via Gordini.

Il tema di questa edizione è mutuato dal dibattito centrale di Terra Equa: "Chi nutre il pianeta?".
Una serie di iniziative proveranno a rispondere all'interrogativo: il Mercato dell’Altra Economia, la proiezione di cortometraggi a tema, le testimonianze del progetto “Art Fair Parade: attacchi d’arte solidali”,  il ciclo di incontri pubblici “Degustiamo storie” con i racconti dei produttori del Solidale Italiano Altromercato accompagnati da degustazioni gratuite e, per finire, il concerto di musica popolare con i Baccanu Orkestra.

Baccanu Orkestra
La Festa, realizzata in collaborazione con GRAS e RAGAS, i due gruppi di acquisto solidale di Ravenna, vuole far conoscere le realtà che promuovono e praticano una economia solidale: l'epicentro sarà il tour dei produttori del Solidale Italiano, inserito all’interno del progetto Romagna Solidal Fair, che coinvolge le cooperative Villaggio Globale, Pacha Mama di Rimini ed Equamente di Forlì-Cesena.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia e la partecipazione a tutti gli incontri è libera e gratuita.

Clicca gaudioso sull'immagine qua sotto per vedere il programma!


Nessun commento:

Posta un commento