Gli orari del Festival

Festival a Palazzo Re Enzo sabato 8 aprile 2017 dalle 10 alle 23, domenica 9 aprile dalle 10 alle 19

giovedì 30 aprile 2015

Chicco di caffè - I bambini in Nicaragua

Quest'anno nel programma di Terra Equa è cresciuto il numero di spettacoli ed è aumentata l'offerta per i giovanissimi anche sul versante dell'intrattenimento.

Chicco di caffè è una rappresentazione teatrale per un pubblico dai sei ai dieci anni, che sabato 16 maggio alle 11:00 nella Sala del Quadrante affronterà la situazione dei bambini costretti a lavorare nelle piantagioni del Nicaragua.

Chicco di caffè

Riguarderà l'infanzia, i giochi e i sogni che spesso sono negati nelle condizioni di sfruttamento in cui vivono questi bambini.

Chicco di caffè

Anche per questo motivo il Commercio Equo è tanto importante.

Lo spettacolo è stato realizzato da La Baracca - Testoni Ragazzi grazie alla collaborazione con la ONG GVC, che nella regione di Pantasma del Nicaragua ha svolto un progetto per il miglioramento delle cooperative e per la produzione di un caffè "etico".

Il progetto di GVC a Pantasma in Nicaragua

Ora il caffè prodotto dall'unione delle cooperative UCA La Unidad de Santa Maria De Pantasma è inserito nel sistema distributivo di Solidal Coop.
E pure le Organizzazioni di Commercio Equo e Solidale dietro Terra Equa, in quanto legate tramite AGICES a WFTO, contribuiscono a progetti in Nicaragua, tra cui Cecocafen e Soppexcca.
(Per conoscere la differenza tra Solidal Coop - FLO - e WFTO si può leggere questo pezzo sulla certificazione.)

Soppexcca

Chicco di caffè, comunque, ha preso vita grazie soprattutto ad Ambasciatore, il progetto di La Baracca Testoni che porta spettacoli teatrali ai bambini che vivono nei paesi con situazioni di indigenza o che sono colpiti da conflitti, parlando tuttavia anche delle condizioni, spesso taciute o dimenticate, in cui si trovano i bambini in molti altri luoghi del mondo.

La Baracca Testoni Ragazzi

Nessun commento:

Posta un commento